menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vallo della Lucania, gioia grande per il ritorno dell'oro di San Pantaleone

Il tesoretto era stato rubato e portato in Romania. Ieri sera in cattedrale, il vescovo Miniero l’Arma, con il comandante provinciale Antonino Neosi e il capitano Malgieri, ne hanno accolto il ritorno

Commozione, a Vallo della Lucania, per il ritorno in chiesa dell'oro di San Pantaleone. Il tesoretto è stato recuperato grazie al lavoro dei carabinieri: l’oro era stato rubato e portato in Romania. Ieri sera in cattedrale, alla presenza del vescovo Miniero l’Arma, con il comandante provinciale Antonino Neosi e il capitano Malgieri, è stato riconsegnato alla comunità locale. Don Aniello Scavarelli, il parroco, ha detto: "Preghiamo per gli otto malviventi, affinché capiscano il male che ci hanno fatto". Gioia grande.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento