Furto in una pizzeria del rione Carmine: l'appello di residenti e commercianti

Il furto è stato messo a segno nel primo pomeriggio, nella pausa pranzo: ignoti hanno portato via solo i soldi in cassa, lasciando i macchinari da lavoro

Via Nicolodi

Ladri ancora in azione, a Salerno: domenica sera in via Nicolodi, nel rione Carmine, dei malviventi hanno preso di mira la Pizzeria  “Gnam gnam” di Michela Giarletta, come riporta Le Cronache. Il furto è stato messo a segno nel primo pomeriggio, nella pausa pranzo: ignoti hanno portato via solo i soldi in cassa, lasciando i macchinari da lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il colpo

La saracinesca non era stata chiusa a chiave, per via del breve stacco dall'attività, e purtroppo i ladri ne hanno approfittato. Accorato, dunque, l'appello dei commercianti e dei residenti della zona, affinchè vengano incrementati i controlli per scongiurare nuovi colpi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Covid-19, salgono i contagi in Campania: 14 nuovi positivi

  • Rapina a mano armata in un tabacchi di Torrione alto: ferito il titolare

  • Covid-19, 44 nuovi contagi in Campania: il bollettino che allarma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento