rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Battipaglia

Ruba cavi di rame alla stazione, giovane arrestato a Battipaglia

Un romeno incensurato di 23 anni è stato sorpreso dai carabinieri mentre tentava di tagliare cavi di rame della linea ferroviaria. Ha tentato la fuga ma è stato arrestato dai militari

E' stato sorpreso nella notte dai carabinieri mentre tentava di rubare centoventi metri di cavi di rame dalla cabina elettrica della linea ferroviaria che collega Battipaglia, Taranto e Potenza. E' accaduto appunto nei pressi della stazione ferroviaria della città della piana del Sele. I tecnici di RFI avevano allertato i carabinieri in quanto avevano rilevato un guasto sulla linea di cui in precedenza.

I militari si sono quindi recati sul posto e hanno sorpreso l'uomo, T. A. le sue iniziali, 23enne romeno incensurato, domiciliato ad Eboli, mentre tentava di tagliare i cavi di rame. Il giovane ha tentato una precipitosa fuga ma è stato raggiunto e bloccato dai carabinieri. E' stato arrestato e sarà giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba cavi di rame alla stazione, giovane arrestato a Battipaglia

SalernoToday è in caricamento