rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Centro / Corso Vittorio Emanuele

Corso Vittorio Emanuele, ruba cavi di rame: 40enne finisce in manette

L'uomo è stato sorpreso dai poliziotti su una impalcatura nella traversa Bove di corso Vittorio Emanuele: aveva tagliato un cavo elettrico e ne stava tranciando un secondo

Stava rubando cavi di rame su un ponteggio elettrico in pieno centro a Salerno ma è stato fermato dagli agenti di polizia: è accaduto nella notte nella traversa Bove di corso Vittorio Emanuele. I poliziotti della questura di Salerno, su segnalazione di un cittadino circa la presenza sospetta di un uomo su un'impalcatura, si sono prontamente recati sul posto e hanno sorpreso l'uomo, identificato per P. F., 40 anni, salernitano, mentre stava tranciando un cavo elettrico: in precedenza ne aveva già tagliato uno e lo aveva occultato in uno zaino. L'uomo è stato arrestato in flagranza di reato per furto aggravato di rame e sarà processato per direttissima.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Vittorio Emanuele, ruba cavi di rame: 40enne finisce in manette

SalernoToday è in caricamento