Furto di rame sulla linea Monte del Vesuvio, traffico ferroviario in tilt

Settecento metri di cavi di rame sono stati rubati: il furto ha causato notevoli disagi per i pendolari e gli utenti della tratta ferroviaria Napoli - Salerno

Immagine di repertorio

Disagi questa mattina per la circolazione ferroviaria sulla linea Napoli - Salerno a causa del furto di 700 metri di cavi di rame messo in atto sulla linea Monte del Vesuvio. L'anomalia è stata rilevata dai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana: i cavi erano infatti necessari al funzionamento dei sistemi di circolazione ferroviaria. In media si sono registrati ritardi di circa 20 minuti nei tempi di viaggio dei convogli ferroviari, con notevoli disagi per i pendolari.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

  • Blitz dei Nas in un deposito a Salerno: maxi sequestro di bottiglie d'acqua

Torna su
SalernoToday è in caricamento