menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto a Sala Consilina: un arresto, scovata pianta di marijuana a Buonabitacolo

I carabinieri, inoltre, nei pressi degli svincoli autostradali hanno controllato circa 100 persone: tre gli automezzi che sono stati sequestrati in quanto privi di assicurazione

Controlli a tappeto da ieri notte a questa mattina a Sala Consilina: i carabinieri, per iniziare, hanno tratto in arresto un romeno, classe 86, per il reato di furto aggravato. L’uomo infatti, intorno alle 3, si era introdotto all’interno di un’abitazione ad Atena Lucana, rubando circa 60 euro in monete ed un anello in argento. In compagnia dell’arrestato, che ora si trova ai domiciliari c'era un connazionale denunciato in stato di libertà per concorso in furto aggravato: la refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.

A Buonabitacolo, intanto, i militari del Nor hanno rinvenuto una grossa pianta di marijuana, del peso di circa 2 kg, posta sotto sequestro. Infine nei pressi degli svincoli autostradali sono state controllate circa 100 persone: tre gli automezzi che sono stati sequestrati in quanto privi di assicurazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento