menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Camerota, rubano due scooter e scippano un'anziana: fermati

Banda di quattro giovani casertani in azione nel golfo di Policastro: uno di loro è stato arrestato in flagranza di reato mentre gli altri tre, dei quali due minorenni, sono stati denunciati all'autorità giudiziaria

Serata brava quella di quattro ragazzi di Mondragone (Caserta) in trasferta a Camerota con intenzioni per nulla benevole: i quattro hanno infatti rubato due motorini Piaggio Liberty, nella tarda serata di ieri, nella zona Marina per poi dirigersi, sfrecciando a tutta velocità, verso la frazione Lentiscosa. Lì hanno quindi puntato una donna del posto di 64 anni e dopo essersi avvicinati le hanno strappato una collana d'oro, non riuscendo tuttavia a portarla via. Successivamente uno dei quattro è stato fermato da alcuni residenti: nel frattempo sul posto, allertati, si sono portati i carabinieri della locale stazione, agli ordini del luogotenente Massimo Di Franco, che hanno arrestato il giovane per furto aggravato e furto con strappo.

Il giovane è stato portato in caserma ed identificato per E. P., 23 anni: ha quindi fatto il nome dei tre complici che sono stati individuati e denunciati con le stesse accuse del loro compagno. Queste le iniziali dei giovani: A. B. 17 anni, D. R. 16 anni e F. F. 23 anni. I tre (di cui due minorenni) sono stati denunciati e non arrestati, come spiegato dal comandante della compagnia di Sapri Emanuele Tamorri, in quanto non sorpresi in flagranza di reato così come invece accaduto per il loro complice. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento