menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi a rubare uno scooter sul lungomare di Salerno: due arresti

Dietro le sbarre del carcere di Fuorni sono finiti due pluripregiudicati originari di Sarno. A sventare il furto è stato un militare della Guardia di Finanza

Due pluripregiudicati di 31 e 36 anni, P.A.N e G.A le loro iniziali, originari di Sarno, sono stati arrestati dagli agenti della “Sezione Falchi” della Questura di Salerno per aver rubato uno scooter di media cilindrata parcheggiato sul Lungomare Trieste.

L'inseguimento

A segnalare il furto è stato un militare della Guardia di Finanza, libero dal servizio, che ha notato i due giovani mentre armeggiavano vicino allo scooter. A quel punto ha allertato la Questura. In pochissimo tempo sono giunte due volanti, già presenti sul lungomare di Salerno, che sono riusciti a bloccare i due pluripregiudicati a circa 200 metri dal luogo dov’era stata rubato la moto che, successivamente, è stata restituita al proprietario. Entrambi i ladri - uno è risultato anche essere sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel comune di Salerno - sono stati rinchiusi nella casa circondariale di Fuorni, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Domani il rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento