menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano scooter a Ravello e fuggono: arrestati tre giovanissimi

Le manette sono scattate al termine di un lungo inseguimento dei carabinieri

Tre giovani originari di Angri, di cui due minorenni, sono stati arrestati con l’accusa di aver rubato un motorino a Ravello.

Il caso

Intorno alle 14 di ieri il proprietario di un ciclomotore parcheggiato in strada ha notato tre ragazzi che lo stavano rubando. Quindi ha immediatamente lanciato l’allarme mettendoli in fuga. Poi ha telefonato al 112, fornendo dettagli utili ad attivare le ricerche da parte dei militari dell’Arma.I tre giovani, abbandonato il mezzo rubato, si sono dati alla fuga a bordo di un unico scooter (con targa nascosta) in direzione Tramonti, dove però, giunti sul Valico di Chiunzi hanno incrociato la pattuglia dei carabinieri, impegnata nella loro ricerca. Ne è nato un inseguimento terminato a Corbara, dove sono riusciti a bloccare lo scooter, mentre sopraggiungevano dal basso i militari di Nocera Inferiore chiamati in supporto. Giunti i rinforzi, i giovani sono stati perquisiti e poi trasferiti presso la caserma di Tramonti dove sono stati arrestati. I minori, successivamente, sono stati rinchiusi presso il Centro di Prima Accoglienza di Salerno, mentre il maggiorenne agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto presso il tribunale di Salerno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

social

Superenalotto: vincita di 84.032,07 euro a Pagani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento