Cronaca

Provano a vendere materiale rubato alla scuola "Lanzalone-Posidonia": presi due giovani

I finanziari hanno acciuffato due giovani salernitani di 26 e 27 anni sul lungomare di Salerno, che in alcuni borsoni nascondevano telecamere, macchine fotografiche, computer, videoproiettori portatili ed altro materiale

Due giovani salernitani di 26 e 27 anni sono stati fermati dai militari della Guardia di Finanza sul lungomare di Salerno. Entrambi, infatti, nascondevano in alcuni borsoni telecamere, macchine fotografiche, computer, videoproiettori portatili ed altro materiale che è stato rubato qualche settimana fa in una scuola di Torrione.

Tutta la refurtiva è stata restituita alla direzione dell’istituto scolastico, mentre i due ragazzi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provano a vendere materiale rubato alla scuola "Lanzalone-Posidonia": presi due giovani
SalernoToday è in caricamento