menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Madonna

La Madonna

Furto sacrilego a Baronissi: rubata la statua della Madonna della chiesa di Sava

"Un atto inquietante e blasfemo che provoca in tutti noi sdegno e rammarico -ha commentato il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante- Un'offesa enorme per i fedeli e per tutta la comunità di Sava e di Baronissi"

Sacrilegio perpetrato ai danni della Chiesa di Sava di Baronissi: è stata rubata la statua del '600 della Madonna Addolorata. "Un atto inquietante e blasfemo che provoca in tutti noi sdegno e rammarico -ha commentato il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante- Un'offesa enorme per i fedeli e per tutta la comunità di Sava e di Baronissi che all'Addolorata sono stretti da un legame antico ed inscindibile".

"Nell'esprimere la solidarietà all'Arcivescovo Moretti ed al Parroco Padre Enrico auspico che gli autori del grave atto delinquenziale siano presto assicurati alla giustizia e comunque che possano ravvedersi e restituire la statua della Madonna alla comunità di Sava", conclude il primo cittadino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento