menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nocera Superiore, rubano monetine dalle gettoniere del Sisa: arrestati

Fermati due giovani di Cava che avevano rubato monetine da alcuni giochi per bambini all'esterno del supermarket. Un terzo giovane, minorenne, è stato denunciato

Scassinano le gettoniere di alcuni giochi per bambini all'ingresso di un supermercato a Nocera Superiore ma vengono tratti in arresto dai carabinieri. Il furto è stato commesso nei pressi di un supermarket Sisa: i militari del reparto territoriale di Nocera Inferiore, agli ordini del maggiore Matteo Gabelloni, hanno notato una Fiat Punto ferma nei pressi dell'esercizio commerciale ma anche tre giovani che, alla vista dei militari, si sono prontamente dati alla fuga nei campi limitrofi.

I carabinieri hanno quindi scoperto che i tre avevano forzato le gettoniere di alcuni giochi. Sul posto sono giunte altre pattuglie e in breve tempo due dei tre autori del misfatto, A. S. e M. L., entrambi 21enni ed entrambi di Cava de' Tirreni: il primo è stato trovato in possesso di 10 Euro in monetine da 50 centesimi mentre altri 24 Euro, sempre in monetine, sono stati trovati nella Fiat Punto, intestata al padre di uno dei ragazzi e sottoposta a sequestro. Il terzo giovane, identificato per un 16enne di Cava de' Tirreni, sarà denunciato in quanto minorenne e perché, riferiscono i carabinieri, il suo ruolo nel colpo è stato marginale. I due arrestati sono stati condotti presso le camere di sicurezza a disposizione dell'autorità giudiziaria.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento