Cronaca

Furto aggravato: la Polizia arresta un nigeriano 31enne

Aveva preso di mira un'auto parcheggiata in via Clemente Mauro, a Salerno, ed aveva forzato la portiera per rubare un telefono cellulare

Foto archivio

Aveva preso di mira un'auto parcheggiata in via Clemente Mauro, a Salerno, ed aveva forzato la portiera per rubare un telefono cellulare. Con l'accusa di furto aggravato, i poliziotti hanno arrestato un nigeriano 31enne, A.K. le sue iniziali, dopo averlo inseguito. E' accaduto ieri sera, poco dopo la mezzanotte. Durante il servizio di pattugliamento, gli agenti si sono accorti dello straniero e del suo comportamento sospetto. Il nigeriano, senza fissa dimora e con alcuni precedenti specifici per reati contro il patrimonio, ha cercato di scappare ma è stato bloccato ed arrestato. In attesa del riconoscimento della protezione internazionale, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità  Giudiziaria, è stato sottoposto stamattina a giudizio direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto aggravato: la Polizia arresta un nigeriano 31enne

SalernoToday è in caricamento