menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gazza uccisa da un'esca avvelenata a Salerno: l'amarezza degli animalisti

La Gazza ha ingerito qualche esca avvelenata, l'Airone è stato impallinato e si nota l'ala in posizione innaturale

Tanta amarezza tra animalisti e non: una Gazza ed un Airone cenerino, segnalati all'Enpa rispettivamente a Salerno e Cancello Arnone, sono morti durante il recupero e trasporto al Cras.

L'appello

La Gazza ha ingerito qualche esca avvelenata, l'Airone è stato impallinato e si nota l'ala in posizione innaturale. Entrambi vittime dell'uomo. La raccomandazione, per chi volesse liberarsi dei topi, è di usare metodi meno cruenti, risparmiando nuove vite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento