Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

"Generazione verde": a Salerno un giorno da custodi della natura

Attraverso attività pratiche e laboratori, domenica 13 maggio dalle ore 10 alle 13, bambini e ragazzi saranno guidati alla scoperta dell'ambiente naturale

Generazione Verde: la presentazione del progetto a Palazzo di Città

"Il creato è la nostra casa". Ecco lo slogan di Generazione Verde, il progetto promosso dalla Caritas diocesana Salerno-Campagna-Acerno, realizzato in collaborazione con l’Associazione Salerno Carità e la Cooperativa Sociale Amistad, con l'obiettivo di mettere in contatto giovani e agricoltura sociale, offrendo formazione e inserimenti lavorativi nel settore, oltre che sensibilizzare le giovani generazioni al rispetto dell’ambiente, alla salvaguardia del creato e alla pratica di uno stile di vita sano. Dalle parole ai fatti: l'evento, presentato stamattina a Palazzo di Città, si svolgerà domenica 13 maggio dalle ore 10 alle 13, sul Lungomare Trieste. Attraverso attività pratiche e laboratori, bambini e ragazzi saranno guidati alla scoperta dell'ambiente naturale per comprendere l'impatto che il creato può avere sulla nostra quotidianità.

La festa della mamma

Generazione Verde, il 13 maggio, celebrerà in modo originale anche la festa della mamma. "Il fasciatoio mobile nel giorno della festa mamma - spiega l'assessore alle Politiche Giovanili e all'Innovazione, Mariarita Giordano - rappresenterà un piccolo spazio dove le mamme potranno allattare i bambini in serenità e cambiare il pannolino. Ci saranno laboratori per i bambini ma anche per gli adulti che potranno rivolgere domande e veder soddisfatta la propria curiosità".

La missione

"Il progetto vuole unire le persone al creato - spiega don Marco Russo, direttore della Caritas diocesana - Talvolta incontriamo i bisognosi e rivolgiamo lo sguardo altrove, con indifferenza. Il creato è tutto ciò che ci circonda: uomini ma anche natura. L'uomo perde il proprio equilibrio perché è un animale sociale fuori natura. Stavolta vogliamo riappropriarci di tutto, attraverso i giochi, le famiglie, i bambini". "Siamo, anzi dobbiamo essere Generazione verde  - aggiunge Ilaria Amoroso, responsabile area promozione umana della Caritas - perché abbiamo bisogno di tornare al verde, sulla scorta dell'insegnamento di Papa Francesco. Dobbiamo imparare a diventare custodi di questo tesoro. L’evento guiderà bambini e ragazzi alla scoperta dell’ambiente naturale, per comprenderne le problematicità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Generazione verde": a Salerno un giorno da custodi della natura

SalernoToday è in caricamento