Giffoni Sei Casali, preghiere e commozione alla processione di San Martino

Il Santo Patrono ha attraversato le vie del paese tra le preghiere e la commozione dei residenti. In prima fila il sindaco Francesco Munno insieme alle altre autorità civili e militari

La processione

Grande partecipazione di fedeli, oggi pomeriggio, a Giffoni Sei Casali, alla processione in onore di San Martino. Il Santo Patrono, infatti, ha attraversato le vie del paese tra le preghiere e la commozione dei residenti. In prima fila il sindaco Francesco Munno insieme alle altre autorità civili e militari. La processione è stata celebrata, invece, da don Luca Basso e don Alfonso Fierro. Ad accompagnare i partecipanti anche la banda del “Nuovo Concerto Bandistico Città di Giffoni Sei Casali”. Un evento religioso molto sentito dalla cittadinanza  giffonese, che è da sempre legata al suo Patrono.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid-19: i contagi superano quota 200 in provincia, due bimbi positivi a Salerno e 2 casi a Baronissi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento