Cronaca

Giffoni Sei Casali: il sindaco dà il benvenuto ai volontari del Servizio Civile

Il primo cittadino, Francesco Munno, e la delegata alle Politiche Giovanili, Rossella Palo, hanno accolto Adriene, Natalia, Roberta, Daniele, Mattia, Martina, Anna, i volontari che dedicheranno i prossimi 12 mesi ad arricchire il bagaglio culturale e professionale attraverso lo sviluppo delle proprie competenze

Il sindaco di Giffoni Sei Casali, Francesco Munno, e la delegata alle Politiche Giovanili, Rossella Palo, hanno dato il benvenuto ai volontari del Servizio Civile Universale che presteranno servizio presso il Comune.

I dettagli


Adriene, Natalia, Roberta, Daniele, Mattia, Martina, Anna, sono i nomi dei volontari che dedicheranno i prossimi 12 mesi ad ad arricchire il bagaglio culturale e professionale attraverso lo sviluppo delle proprie competenze. Dopo il saluto di benvenuto, il Sindaco ha sottoscritto la Carta di Impegno etico del Servizio Civile Universale che comprende, tra le altre cose, forme di impegno sociale non violento volto all’educazione, alla pace, nonché alla salvaguardia e alla promozione dei valori comuni. La prima area di intervento, denominata “Sostenibilità territoriale”, prevede l’educazione e la promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile, sociale e dello sport. La seconda area di intervento, denominata “Terre nostre”, opera nell’ambito della protezione civile con la diffusione della conoscenza e della cultura della protezione civile e le attività di informazione alla popolazione. “Il nostro Comune - affermano il sindaco Munno e la consigliera Palo - è riuscito, per la prima volta, ad accreditarsi presso il Dipartimento delle Politiche Giovanili e dare così la possibilità a tanti giovani di formarsi e crescere”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giffoni Sei Casali: il sindaco dà il benvenuto ai volontari del Servizio Civile

SalernoToday è in caricamento