Documenti falsi per ottenere finanziamenti, in quattro vanno a processo

L’indagine trae origine da una serie di denunce presentate da persone che scoprirono di essere intestatari di conti correnti presso alcune banche, a loro insaputa, oltre che beneficiari di finanziamenti mai richiesti

Documenti e carte di credito false per ottenere finanziamenti. Quattro persone vanno a processo con il rito immediato. Le accuse sono possesso di documenti falsi, truffa, auto riciclaggio e falsificazione di carta di credito. Cinque le imputazioni, con due truffe consumate a danno di altrettante società finanziarie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inchiesta

L’indagine trae origine da una serie di denunce presentate da persone che scoprirono di essere intestatari di conti correnti presso alcune banche, a loro insaputa, oltre che beneficiari di finanziamenti mai richiesti. I fatti si sono svolti a Nocera Inferiore, tra luglio e settembre 2019. Per due volte, alcuni degli indagati sarebbero riusciti a truffare due società finanziarie. E sempre con le medesime modalità: presentandosi nelle vesti di un’altra persona, con documenti falsi e ottenendo due finanziamenti pari a 28.524 euro. E così fu per un secondo, che ottenne 5000 euro da una seconda società. Altri due tentativi invece fallirono. Per una donna, ritenuta la mente del gruppo, c’è anche l’accusa di aver sposato 28.524 euro su due conti correnti, aperti presso due banche, con lo scopo di ostacolarne l'individuazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

  • Salerno a lutto: è morta Serena Greco in un incidente a Roma

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento