Cronaca

Colto da un infarto mentre è in lavanderia: muore imprenditore salernitano

L’uomo era in attesa di ritirare un vestito quando, improvvisamente, è caduto sul pavimento privo di sensi. Il titolare del negozio ha subito chiesto aiuto e telefonato al 118

Tragedia, ieri, in via Francois Truffaut a Giffoni Valle Piana, dove un imprenditore edile di 63 anni, E.F le sue iniziali, è stato stroncato da un infarto mentre si trovava all’interno di una lavanderia.

Il dramma

L’uomo - riporta La Città - era in attesa di ritirare un vestito quando, improvvisamente, si è accasciato sul pavimento privo di sensi. Il titolare del negozio ha subito chiesto aiuto e telefonato al 118. Ma, purtroppo, quando i sanitari sono giunti in loco non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso. Sotto choc i familiari e l’intera comunità giffonese, dove il 63enne era molto conosciuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto da un infarto mentre è in lavanderia: muore imprenditore salernitano

SalernoToday è in caricamento