rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Giffoni Valle Piana

"Questo pacco è per suo nipote", anziana truffata a Giffoni: arrestato 47enne in fuga

Il pluripregiudicato napoletano era riuscito a farsi consegnare 500 euro in contante e diversi monili in oro

 Ancora una truffa ai danni di un’anziana nel salernitano. Intorno all’ora di pranzo di ieri, un pluripregiudicato di 47 anni, napoletano, si è recato a casa di una donna di circa 90 anni, residente a Giffoni Valle Piana, spacciandosi per un corriere, mandato dal nipote, per consegnarle un pacco. E così è riuscito a farsi consegnare ben 500 euro in contanti ed alcuni monili in oro.

L'intervento dei carabinieri

La donna, poco dopo, si è accorta della truffa ed ha allertato subito i carabinieri, i quali, dopo aver raccolto informazioni sul territorio, hanno individuato la targa dell’auto del truffatore riuscendo a bloccarla in località Santa Maria a Vico. Il 47enne è stato ammanettato e rinchiusi nel carcere di Fuorni a Salerno; la refurtiva, invece, è stata prontamente riconsegnata alla vittima del raggiro. “Queste truffe sono una piaga, ma i carabinieri di Giffoni sono stati bravi ad intervenire subito” commenta il comandante Sisto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Questo pacco è per suo nipote", anziana truffata a Giffoni: arrestato 47enne in fuga

SalernoToday è in caricamento