Giffoni Valle Piana, al via i lavori in via Marotti: presenti Giuliano e Cascone

Un impegno da 437mila euro con il supporto della Regione Campania per garantire servizi e vantaggi all’intera comunità, su un tratto stradale che collega il comune di Giffoni a quello di Montecorvino Rovella

Il taglio del nastro

Un nuovo intervento per migliorare la viabilità a Giffoni Valle Piana. Si è tenuta questa mattina la cerimonia di inaugurazione dei lavori di sistemazione, adeguamento e messa in sicurezza di via Marotti e della Strada Provinciale 26d. Al taglio del nastro, insieme al sindaco Antonio Giuliano e ai tecnici della ditta giffonese “Imperato e Toro Costruzioni Srl” che effettueranno il progetto, era presente anche il consigliere regionale Luca Cascone, presidente della IV Commissione Consiliare permanente della Regione Campania che si occupa di Urbanistica, Lavori Pubblici e Trasporti. Un impegno da 437mila euro con il supporto della Regione Campania per garantire servizi e vantaggi all’intera comunità, su un tratto stradale che collega il comune di Giffoni Valle Piana a quello di Montecorvino Rovella, viatico importante anche per raggiungere le cittadine della Piana del Sele. 

I commenti

“Si tratta di un intervento di grande importanza per la viabilità cittadina, permettendo così ai tanti automobilisti di poter raggiungere i diversi comuni dei Picentini senza la necessità di passare dal centro della nostra Giffoni dando respiro all’intero traffico viario cittadino – il commento del primo cittadino -  Un ringraziamento va al Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e al consigliere regionale Cascone che hanno creduto in questo progetto, costruito all’insegna della sicurezza”. “Questo è l’ennesimo segnale di una Regione sempre vicina alle diverse realtà del territorio – le parole del consigliere regionale Cascone - Il sindaco Giuliano da sempre sta sottoponendo le esigenze di cui Giffoni ha bisogno in tema di viabilità. Questa è una realtà in grande espansione che l’amministrazione regionale sta sostenendo con un progetto determinato, spinto da un’organizzazione comunale precisa e puntuale”.  l’intera Città oltre che l’ennesima promessa fatta e mantenuta nel rispetto dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento