rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Cambio di stagione e armadi ordinati: a Salerno arriva Gina, la super mamma creativa

Ventotto anni di esperienza nel visual merchandising e una buona dose di tenacia: Gina "inventa" una nuova professione

E' l'incubo di innumerevoli persone, ma tocca farlo almeno quattro volte all'anno. C'è chi si arrangia, quindi, e chi rischia di rimandarlo con tutte le conseguenze che questo comporta. Fortuna che a Salerno arriva Gina, una mamma salernitana decisamente creativa ed intraprendente ideatrice di un nuovo lavoro. Con i suoi ventotto anni di esperienza nel visual merchandising e nel commercio, infatti, Gina offre a tutti i cittadini che ne necessitino, di provvedere ai cambi stagionali e al riordino degli armadi.

"Dalla mia esperienza nel campo, ho dei metodi precisi che consentono di ordinare gli abiti seguendo criteri infallibili che permettono ai fruitori di individuare il capo cercato immediatamente: tutto è ordinato, e, allo stesso tempo, a vista - spiega Gina - Parliamo non solo di vestiario, ma anche di scarpe e di altri prodotti, sistemati in maniera differente anche in base all'età: gli armadi dei più piccoli, ad esempio, prevedono metodi di sistemazione diversi rispetto a quelli degli adulti".

Ma l'idea di Gina non finisce qui: "Oltre che per i privati, posso offrire il mio servizio anche ai commercianti - incalza la salernitana - Capita spesso, ad esempio, che un esercente alle prime armi non conosca perfettamente i metodi di allestimento di una vetrina, come anche quelli di sistemazione della merce nel magazzino. Potrei, quindi, fornire utili indicazioni agli interessati, formando, laddove occorra, anche il loro personale su tale attività che, se improvvisata, rischia di danneggiare le vendite ed i guadagni", conclude. Chiunque fosse interessato, può contattare Gina via mail scrivendo a Gina-g@virgilio.it
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio di stagione e armadi ordinati: a Salerno arriva Gina, la super mamma creativa

SalernoToday è in caricamento