Ginnastica ritmica, Poseidon Salerno lascia la serie b

Le ragazze di Daniela Rinaldi ci riproveranno l'anno prossimo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Con la 4^ prova svoltasi a Ferrara, si sono conclusi i Campionati nazionali di Serie A1, A2 e B, sezione ritmica, della Federazione Ginnastica d’Italia. La Poseidon Salerno di Daniela Rinaldi, unica squadra campana presente quest’anno nell’élite nazionale, con il 10° posto nella classifica generale lascia a testa alta la Serie B, vogliosa di ritornarci subito l’anno prossimo. Nella serie cadetta, a Berenice Attardi, Roberta Giardinieri e Anna Raffaela Tucci subentrano le cugine di Evoluzione Danza Angri che hanno vinto il Campionato Interregionale Sud di Serie C. L’auspicio è che entrambe le società possano continuare a gareggiare sulle pedane che contano, per confrontarsi con i club che vantano maggiore tradizione e fungere, al tempo stesso, da sprone per le altre associazioni di ginnastica ritmica della Campania. Rosario Pitton

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento