menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gioco d'azzardo a Mercato San Severino, sequestrato un punto scommesse

Blitz della guardia di finanza in un bar all'interno del quale era stato ricavato un punto scommesse sprovvisto delle necessarie autorizzazioni: denunciata una responsabile

Sequestrato un punto scommesse / sala giochi all'interno di un bar a Mercato San Severino: il blitz è stato effettuato dai baschi verdi della guardia di finanza. I militari, dopo diversi sopralluoghi, hanno posto i sigilli all'attività di raccolta ed accettazione di scommesse su eventi sportivi. Tale attività veniva esercitata dal personale dell'agenzia in assenza di qualsiasi autorizzazione: le scommesse venivano convogliate a favore di un allibratore estero con sede a Malta. I finanzieri hanno posto sotto sequestro due postazioni per le scommesse composte da due computer, due monitor ed una stampante termica.

I baschi verdi hanno inoltre rinvenuto due videopoker illegali ed un apparecchio elettronico da intrattenimento non collegato alla rete telematica. Nelle macchinette mangiasoldi sono stati trovati 585 Euro, posti sotto sequestro in quanto ritenuti provento delle giocate illecite. Al controllo seguiranno idonei accertamenti per la determinazione ed il recupero degli imponibili sottratti a tassazione, atteso che l’imposta è comunque dovuta, ancorché la raccolta del gioco e delle scommesse venga perpetrata in assenza di concessione AAMS. Una responsabile è stata denunciata all'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento