rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Contursi Terme

Contursi Terme, sequestrati apparecchi da intrattenimento in sala giochi

Otto apparecchi da intrattenimento all'interno di una sala giochi di Contursi Terme sono stati sequestrati in quanto non c'erano i necessari titoli autorizzativi

Continuano senza sosta le operazioni di controllo della guardia di finanza allo scopo di contrastare il gioco d'azzardo: le fiamme gialle della tenenza di Battipaglia, di concerto con funzionari dell'AAMS, hanno sequestrto otto apparecchi da intrattenimento, privi di quasiasi titolo autorizzativo, all'interno di una sala giochi a Contursi Terme. Oltre agli apparecchi è stato sequestrato anche il denaro presente al loro interno, ossia oltre 130 Euro. Gli apparecchi in questione, riferisce il comando provinciale delle fiamme gialle di Salerno, erano sprovvisti del nulla osta, in violazione del TULPS quindi totalmente sconosciuti agli organi competenti. In questa manieta il gestore evitata di versare il PREU e il forfettario annuale all'Erario, ottenendo un indebito e notevole risparmio d'imposta. Nei confronti dell’esercizio commerciale sono state comminate sanzioni amministrative per oltre 12mila Euro e l’attività ispettiva proseguirà anche sul fronte fiscale, per accertare le somme fraudolentemente sottratte alle casse statali.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contursi Terme, sequestrati apparecchi da intrattenimento in sala giochi

SalernoToday è in caricamento