menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina alla gioielleria Margherita: scagionato il presunto colpevole

Determinanti sono state le immagini delle telecamere grazie alle quali si è escluso, senza dubbio, che il rapinatore non potesse essere lui, ma bensì un pregiudicato noto alle forze dell'ordine

Lo scorso 24 giugno fu arrestato con l’accusa di aver rapinato la gioielleria Margherita, in via Posidonia, a Salerno, ma ora il suo caso è stato archiviato dal Gip Di Florio del tribunale di Salerno. Può tornare, dunque, a casa da uomo libero L.D.R, 38enne salernitano e incensurato. Determinanti per la sua scarcerazione sono state le immagini delle telecamere grazie alle quali si è escluso, senza dubbio, che il rapinatore non potesse essere lui, ma bensì un pregiudicato noto alle forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento