rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca

Giornata della pizza napoletana: successo di pubblico e di gusto

Squeri: "Fondamentale conoscere la storia e cosa c'è dietro il fiore all'occhiello della tradizione italiana"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Grande partecipazione di pubblico per "Pizza napoletana: un percorso tra tradizione e innovazione", l'evento organizzato dai Giovani di Federalimentare con il supporto di Anicav, che si è tenuto oggi, 15 settembre, a Salerno e a Napoli. 

Attraverso una visita a due eccellenze del territorio, i partecipanti hanno potuto vedere con i propri occhi come lavorano le aziende produttrici dei due principali ingredienti della famosa Pizza Napoletana: la farina e il pomodoro. 

La visita è iniziata dallo stabilimento La Doria, azienda leader nella produzione del pomodoro, e proseguita al Polo Logistico “Stazione Marittima di Salerno – Zaha Hadid”, nodo intermodale strategico anche per le esportazioni del pomodoro. Ma non è solo il pomodoro a fare la pizza, e allora via verso il Molino Caputo, che da quasi 100 anni si occupa di produrre farina. Qui, oltre al tour aziendale, i presenti hanno anche potuto partecipare ad un pizza show, con tanto di degustazione. 

"Con questa visita - ha detto il presidente dei Giovani di Federalimentare Alessandro Squeri - abbiamo avuto la possibilità di toccare con mano la grande qualità del Made in Italy e di conoscere le eccellenze con cui viene fatto questo pilastro della tradizione italiana. È stata anche l'occasione - ha scherzato Squeri - per mangiare benissimo". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata della pizza napoletana: successo di pubblico e di gusto

SalernoToday è in caricamento