Giornata contro i disordini feto-alcolici: il commento di Baselice

Da questa mattina alle 9 è iniziata la giornata mondiale di sensibilizzazione sullo Spettro dei disordini feto-alcolici (FASD). Anche l'Aicat partecipa alla campagna internazionale sui rischi del bere in gravidanza intitolata "Too Young To Drink"

Aniello Baselice

Da questa mattina alle 9 è iniziata la giornata mondiale di sensibilizzazione sullo Spettro dei disordini feto-alcolici (FASD). Anche l'Aicat partecipa alla campagna internazionale sui rischi del bere in gravidanza intitolata Too Young To Drink che vede tra i partner l'alleanza europea contro la Fasd, l'Organizzazione nazionale sulla sindrome alcolica Fetale NOFAS USA, l’Alleanza per una policy europea sull’alcol (EUROCARE), 53 istituzioni e organizzazioni provenienti da 27 paesi del mondo e l’ASL di Treviso. La campagna è stata ideata da Fabrica, il centro di ricerca sulla comunicazione del gruppo Benetton.

Il consumo di alcolici durante la gravidanza, infatti, è una delle cause principali delle malformazioni e dei disturbi dello sviluppo dei feti. Le conseguenze dell'esposzione dei feti all'alcol colpisce almeno l'1% della popolazione mondiale con percentuali più alte nelle comunità più povere. Per prevenire la FASD basterebbe evitare di consumare alcolici in gravidanza. “Abbiamo deciso di aderire a questa iniziativa perché riteniamo una priorità diffondere il più possibile la consapevolezza dei rischi legati al consumo di alcol durante la gravidanza – commenta Aniello Baselice, presidente dell’AICATdi Salerno – in quanto tale attività rientra nei programmi di promozione della salute della famiglia, che è uno degli elementi qualificanti della nostra mission".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento