Cronaca

Giornata per il Lavoro: vescovo Miniero in fabbrica a Cicerale per pregare con gli operai

L’evento è organizzato dall’ufficio pastorale diocesano per i problemi sociali e il lavoro, il Progetto Policoro e il Movimento Lavoratori di Azione Cattolica

Vescovo in fabbrica per pregare con gli operai. Nella giornata di venerdì 21 maggio, alle 16.30, l’Arcivescovo della Diocesi di Vallo della Lucania Monsignor Ciro Miniero presiederà presso l’azienda Tesi (nella zona industriale di Cicerale) un momento di preghiera per gli operai in occasione della Giornata per il lavoro diocesana. Il tema della giornata per il lavoro di quest’anno, come si legge nel messaggio dei vescovi italiani, è “E al popolo stava a cuore il lavoro» (Ne 3,38). Abitare una nuova stagione economico-sociale”

L’iniziativa

L’evento è organizzato dall’ufficio pastorale diocesano per i problemi sociali e il lavoro, il Progetto Policoro e il Movimento Lavoratori di Azione Cattolica. Il momento di preghiera verrà preceduto da un incontro dal tema: “Il mondo del lavoro post Covid-19, cosa aspettarsi?” Al meeting parteciperanno i segretari generali dei sindacati confederati di Salerno Arturo Sessa (Cgil), Gerardo Ceres (Cisl) e Gerardo Pirone (Uil), il presidente di Acli SalernoDaniele Manzolillo, il presidente di Cisl giovani Salerno Luigi Bisogno, il C.E.O dell’azienda Tesi Luigi Punzo e il segretario del Mlac diocesano Carmine Genua. Parteciperà all’incontro anche la Confindustria di Salerno con un suo delegato. Ad introdurre i lavori sarà Don Angelo Tabasco Direttore dell’ufficio diocesano per i problemi sociali e il lavoro. Modererà l’incontro Antonio Di Marco membro dell’equipe diocesana di Psl. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata per il Lavoro: vescovo Miniero in fabbrica a Cicerale per pregare con gli operai

SalernoToday è in caricamento