Cronaca

Giornata regionale della Misericordia degli istituti penitenziari, la messa in carcere con l'arcivescovo

"L'arcivescovo regalerà una statua lignea di Ortisei di San Giuseppe, nell'anno dedicato al Santo che ha abbandonato i suoi piani per accogliere i piani di Dio", ha osservato il cappellano del carcere di Fuorni, don Rosario Petrone

Foto archivio

In occasione della Giornata regionale della Misericordia degli istituti penitenziari della Campania, l'arcivescovo di Salerno-Campagna-Acerno sua eccellenza monsignor Andrea Bellandi, domani 10 aprile, alle ore 11, celebrerà la messa presso la Casa Circondariale di Salerno.

Diversi i sacerdoti che faranno confessioni, mentre l'arcivescovo regalerà una statua lignea di Ortisei di San Giuseppe, nell'anno dedicato al Santo "che ha abbandonato i suoi piani per accogliere i piani di Dio - ha osservato il cappellano del carcere di Fuorni, don Rosario Petrone- San Giuseppe che è il custode di Gesù può essere di ispirazione per la polizia penitenziaria che può essere custode del fratello". L'associazione Migranti senza frontiere e la Pastorale Carceraria doneranno, inoltre, a sua eccellenza Bellandi, un pastorale ligneo impreziosito di coralli realizzati dai detenuti della Domus Misericordiae.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata regionale della Misericordia degli istituti penitenziari, la messa in carcere con l'arcivescovo

SalernoToday è in caricamento