Giornata nazionale del Parkinson: al "Ruggi" uno spettacolo di medici e pazienti

Il 30 novembre 2013 sarà la giornata nazionale del Parkinson. L'iniziativa, promossa dal comitato medico scientifico Limpe Dismov-Sin, si svolgerà per il quinto anno consecutivo

Il 30 novembre 2013 sarà la giornata nazionale del Parkinson. L'iniziativa, promossa dal comitato medico scientifico Limpe Dismov-Sin, si svolgerà per il quinto anno consecutivo, coinvolgendo le molte strutture specializzate presenti sul territorio nazionale attraverso il supporto di personale medico qualificato.

Anche a Salerno e provincia, ci saranno le porte aperte alla popolazione dei centri che si interessano di diagnosi e cura della malattia di Parkinson. In Campania, infatti, opera una rete per la malattia, coordinata dal professore Paolo Barone, ordinario di neurologia presso la Università di Salerno e direttore del centro per le malattie neurodegenerative. Questo centro, unico in Italia, è attivamente impegnato in una ricerca internazionale sulla diagnosi precoce di malattia di Parkinson, finanziato dalla Fondazione M J Fox.

"Oltre a partecipare alla raccolta fondi nazionale, anche le strutture salernitane specializzate saranno aperte per dare informazioni e discutere sulla malattia - spiega Barone - Poi, nel centro Parkinson dell'Azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona, si terrà uno spettacolo di medici e pazienti del centro. La struttura sarà aperta, naturalmente, anche per informazioni".

Chi volesse informazioni sulla giornata, o volesse effettuare donazioni, è invitato ad andare sul sito ufficiale della giornata nazionale del Parkinson.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

Torna su
SalernoToday è in caricamento