menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli studenti di Medicina

Gli studenti di Medicina

Prevenzione e cura dell'Ictus, boom di visite al Campus di Fisciano

Un successo l'iniziativa messa in campo dagli studenti di Medicina e dalle associazioni Globuli Rossi, Alice e Agora contro le malattie carebrovascolari

Tantissime persone si sono fermate nella centralissima Piazza del Sapere del Campus di Fisciano agli stand allestiti dalle associazioni Globuli Rossi, Alice e Agora in occasione della “Giornata della prevenzione delle malattie cerebrovascolari”. Sono state oltre 250 le visite svolte nei confronti di studenti, docenti e personale dell’università, che questa mattina hanno deciso di sottoporsi gratuitamente allo screening per la valutazione dei fattori di rischio vascolare, i quali hanno ricevuto diverse informazioni sui centri deputati alla prevenzione e cura dell’Ictus e anche su altre iniziative che presto verranno messe in campo sempre a favore della prevenzione e della lotta all’Ictus cerebrale. 

A coloro, invece, che avevano un rischio moderato gli studenti di Medicina hanno dato la possibilità di prenotare una visita gratuita presso l'ospedale San Giovanni Dio e Ruggì d'Aragona di Salerno per effettuare gli esami di controllo gratuiti. Protagonisti dell’iniziativa, tra gli altri, il presidente di Alice Campania Giuseppe Russo, la rappresentante di Alice Giovani Alessia Gargione, Giulio Salerno e i laureandi di Medicina del sesto anno come rappresentati dell'associazione Globuli Rossi insieme ai ragazzi dell’associazione Agora. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento