menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giorno della memoria, Campagna intitola un museo a Giovanni Palatucci

L'ultimo questore di Fiume italiana celebrato in un convegno: il comune intitolerà il museo della memoria alla sua figura. Palatucci salvò migliaia di ebrei dallo sterminio nazista

Avrà luogo nel pomeriggio a Campagna, presso il Museo della Memoria, nel complesso conventuale di San Bartolomeo, la giornata della memoria, organizzata dal comune di Campagna in collaborazione con il Museo “Itinerario della memoria e della pace – Centro studi Giovanni Palatucci”. Alla cerimonia prenderà parte il questore di Salerno Antonio De Iesu: per l'occasione il museo sarà intitolato a Giovanni Palatucci, ultimo questore di Fiume italiana, che salvò migliaia di ebrei dalla deportazione pagando con la vita, nel campo di sterminio di Dachau, a 33 anni, questo suo gesto. La cerimonia prenderà il via alle 16 e 30. La figura di Giovanni Palatucci sarà ricordata nel corso di una convegno che avrà luogo sempre nel pomeriggio. Sarà inoltre intitolata una targa a monsignor Giuseppe Maria Palatucci, zio del questore Giovanni.

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento