menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morso da un ratto in Largo San Petrillo, il malcapitato: "Salvato dalle scarpe"

Un episodio da brivido, quello accaduto nella sera dell'Epifania, nel cuore del centro storico di Salerno

Un episodio da brivido, nei pressi di Largo San Petrillo, meglio conosciuto come San Giovanniello, a Salerno. Non dimenticherà tanto facilmente l'Epifania appena trascorsa, Luca, nostro lettore che ci racconta l'episodio sconcertante di cui è stato involontario protagonista.

Stava passeggiando a Largo San Petrillo, ieri sera, quando lungo la strada che collega lo spiazzo a via Iannelli, a pochi passi da via Porta Elina e dalla centralissima piazza Portanova, è stato improvvisamente morso da un ratto, sul piede. "Fortuna che la scarpa da ginnastica mi ha salvato - racconta il ragazzo - Anche qualche giorno prima, notai la presenza di topi, ma a Torrione, nei pressi del fiume. Tuttavia, non mi aspettavo di essere attaccato: menomale che il morso non ha raggiunto la carne, se no sarei finito in ospedale". Un episodio grave, questo: ancora una volta Luca, come anche i residenti del centro storico, fanno appello all'Asl per un'immediata opera di sanificazione ambientale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento