menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane prostituta malmenata sulla litoranea di Salerno: si indaga

La 25enne, di origine romena, è stata aggredita da uno straniero nei pressi dell'Ufo Bar. Sul posto sono giunte in pochi minuti le volanti della polizia e un'ambulanza dell'Humanitas

Attimi di paura sulla litoranea di Salerno, dove una prostituta di 25 anni di origine rumena è stata malmenata - a quanto pare - da un magrebino intorno alla mezzanotte. L’aggressione è avvenuta nei pressi dell’Ufo Bar, in via Salvatore Allende. Sul posto sono giunte in pochi minuti le volanti della polizia, alle quali la giovane ha descritto non solo la fisionomia del suo aggressore ma anche il modello e il colore dell’auto che lo stesso guidava.

Subito dopo gli agenti hanno bloccato una vettura simile a quella descritta dalla 25enne, ma a bordo c’era un cittadino italiano che è risultato estraneo all’aggressione. Poi la ragazza è stata condotta da un’ambulanza dell’Humanitas all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona per le cure del caso e poi deferita all'Autorità Giudiziaria perché inosservante al foglio di via ricevuto dalla Questura di Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento