Paura a Mercatello, giovane rompe il vetro di un autobus con un martello

Il ragazzo, originario di Bellizzi, aveva chiesto all'autista di fare una fermata intermedia non prevista. Sul posto è giunta la polizia

Momenti di paura, nella serata di ieri, in Piazza Monsignor Grasso a Mercatello, dove a bordo di un autobus del Cstp un ragazzo, originario di Bellizzi, ha improvvisamente rotto con il martello per le emergenze uno dei vetri del mezzo di trasporto. A quanto pare il giovane, che era in compagnia di alcuni amici, avrebbe chiesto con insistenza all’autista di fare una fermata intermedia non prevista. Ma, dopo la risposta negativa da parte del conducente, avrebbe perso la testa, preso il martelletto e rotto con violenza il vetro del bus sotto gli occhi increduli degli altri passeggeri.

A quel punto l’autista ha telefonato alla polizia, che in pochi minuti è giunta sul posto riuscendo ad acciuffare il giovane nei pressi dei locali del Parco Arbostella. Il ragazzo è stato quindi identificato e dopo una iniziale resistenza ha ammesso la sua colpa. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento