rotate-mobile
Sabato, 20 Agosto 2022
Cronaca Giovi

Siglato l'accordo per l’ammodernamento e l’ampliamento dell’ufficio postale di Giovi

A porsi come intermediaria nella vicenda la deputata del Partito Democratico Eva Avossa. “Sono felice che si sia arrivati a un accordo"

Siglato l’accordo che porterà in autunno all’avvio dei lavori di ampliamento e di adeguamento dell’ufficio Postale di Giovi. La notizia che mette la parola fine alle numerose problematiche segnalate e denunciate dagli stessi utenti della filiale, rimasta più di altre indietro anni luce in materia di sicurezza e di piena accessibilità.

La situazione

Per tali ragioni il Gruppo Poste era arrivato a ipotizzare la chiusura definitiva della filiale, salvo poi tornare sui suoi passi per i gravi disservizi che avrebbe provocato una tale razionalizzazione. A porsi come intermediaria nella vicenda la deputata del Partito Democratico, Eva Avossa. “Sono felice che si sia arrivati a un accordo tra le singole parti - ha affermato la deputata Dem - che consentirà di usufruire a breve di un ufficio postale moderno, sicuro e accessibile anche alle persone con disabilità motoria”. Rispetto al perimetro originale, inoltre, la filiale verrà ampliata grazie all’Acer che ha messo a disposizione i suoi locali adiacenti. Proprio in tal senso si sono registrati i principali rallentamenti alla riuscita dell’operazione, a causa dell’ostruzionismo degli ex locatari restii ad accettare una sistemazione alternativa. “Considero fondamentale l’aver conseguito questo risultato per il nostro territorio” ha sottolineato Eva Avossa. “Voglio ringraziare per la loro fattiva collaborazione - ha concluso la deputata salernitana - il presidente David Lebro e l’ing. Valter De Leonardis dell’Acer, oltre che la dottoressa Maria Leo Pettolino responsabile Rapporti con le Istituzioni Centrali e Locali del gruppo Poste Italiane”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siglato l'accordo per l’ammodernamento e l’ampliamento dell’ufficio postale di Giovi

SalernoToday è in caricamento