Giro d'Italia a Sassano, il concorso del Comune e Banca di Credito Cooperativo

In occasione del 97esimo Giro d'Italia, viene lanciato "Fare Squadra" per tutti gli studenti degli Istituti di secondo grado del Vallo di Diano

Sensibilizzare gli studenti sul tema dello sport e della cultura atletica, promuovere la partecipazione agonistica e l'importanza dell'etica nello sport: questo lo scopo del concorso del Comune di Sassano e la Banca di Credito Cooperativo di Sassano che, in occasione del 97esimo Giro d'Italia, organizzano "Fare Squadra" per tutti gli studenti degli Istituti di secondo grado del Vallo di Diano.

L'obiettivo del concorso è, quindi, valorizzare lo sport come divertimento e stile di vita, educando i giovani ad una cittadinanza attiva, alla conoscenza e al rispetto delle regole, prevenendo e combattendo ogni forma di violenza e di discriminazione connesse allo sport. Rivolto a singoli studenti, classi o gruppi di alunni degli istituti secondari di secondo grado, residenti nel territorio del Vallo di Diano, il concorso cerca opere che dovranno interpretare, raffigurare, descrivere, analizzare, documentare, raccontare, riprendere, immaginare uno o più aspetti che si ritengano attinenti al tema, con video o cortometraggio) ed e-book. Le due classi che vinceranno verranno premiate a Sassano il 15 maggio, giorno della partenza della 6° Tappa del Giro d'Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceraso e Montano Antilia: stop a eventi e chiusura dei negozi

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento