menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Choc al Ruggi, Giulio Trimboli picchiato al pronto soccorso: è grave

E' stato già sottoposto a due delicati interventi chirurgici e adesso lotta tra la vita e la morte. Indaga la polizia sull'assurdo accaduto

E' Giulio Trimboli il commercialista aggredito nel pomeriggio di ieri al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona. Il 40enne, residente a Baronissi ma con lo studio in via Volpe a Salerno, è stato colpito con numerosi pugni al volto mentre usciva dalla struttura ospedaliera insieme alla sorella, dove si era recato a trovare una parente ricoverata.

Trimboli cadendo ha battuto la testa ed è finito in coma. E' stato già sottoposto a due delicati interventi chirurgici e adesso lotta tra la vita e la morte. Indaga la polizia sull'assurdo accaduto: non si conoscono le ragioni dell'aggressione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento