rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Vallo della Lucania

Giustizia in affanno nel salernitano: Marzia Ferraioli interroga il ministro Cartabia

"In assenza di interventi immediati, il Tribunale di Vallo della Lucania e gran parte della attività giudiziaria della nostra regione sarà totalmente paralizzata nell’arco di poco più di un mese" sottolinea la deputata forzista

Interrogazione parlamentare alla ministra della Giustizia, Marta Cartabia, da parte della deputata di Forza Italia Marzia Ferraioli per chiedere un intervento immediato sulla carenza del personale giudiziario nel salernitano. “La carenza di personale amministrativo afferente all’Ufficio del Giudice di Pace di Pisciotta - spiega Ferraioli - si è riversata sull’ organico dell’ Ufficio del Giudice di Pace di Vallo della Lucania, dotato da 11 Giudici di Pace (5 per Vallo della Lucania; 4 per Agropoli e 2 per Pisciotta)".

I numeri

"In assenza di interventi immediati, il Tribunale di Vallo della Lucania e gran parte della attività giudiziaria della nostra regione sarà totalmente paralizzata nell’arco di poco più di un mese" sottolinea la deputata forzista. A dirlo sono i numeri: la soppressione dell’ufficio di Pisciotta ha lasciato in servizio 2 Giudici di Pace nel settore civile e 2 Giudici nel settore penale, chiamati a gestire ben 4.167 fascicoli pendenti, di cui 1.900 presso l’ ufficio di Vallo della Lucania e 2.267 presso l’Ufficio di Agropoli. Il settore Lavoro e Previdenza, affidato al Tribunale di Vallo della Lucania, vede invece ben 3.727 cause affidate ad un unico magistrato togato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giustizia in affanno nel salernitano: Marzia Ferraioli interroga il ministro Cartabia

SalernoToday è in caricamento