menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Guardia Costiera

La Guardia Costiera

Golfo di Policastro, scoperti lidi e strutture abusive: raffica di sanzioni

I nuovi controlli della Guardia Costiera hanno riguardato stabilimenti balneari stabilimenti balnerari ed edifici situati nei pressi del porto di Policastro, nella frazione Torre Oliva e anche nel comune di Santa Marina

Nuovo blitz della Guardia Costiera di Palinuro contro l’abusivismo nel Golfo di Policastro. Questa volta i controlli, promossi con l’operazione denominata “Mare d’inverno”, hanno riguardato stabilimenti balneari e strutture - privi di titoli demaniali, edilizi e paesaggistici – situati nei pressi del porto di Policastro, nella frazione Torre Oliva e anche nel comune di Santa Marina. In particolare gli uomini della Capitaneria hanno sequestrato un lido, una spiaggia su cui erano presenti opere finalizzate al rimontaggio delle strutture e un gazebo in porto. Nel mirino sono finiti i proprietari insieme ad altre persone che, ora, sono statidenunciati all’autorità giudiziaria di Lagonegro. Ulteriori indagini sono in corso.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento