Battipaglia, vinto un milione di euro al bar Pierino con un gratta e vinci

Un fortunato avventore, la cui identità è ovviamente avvolta nel mistero, ha acquistato un biglietto da dieci euro e ha vinto un milione: festa al bar del rione Taverna

Il signor Mario Inverso con il diploma della fortuna

Un milione di euro: questa la cifra vinta questa mattina presso il bar Pierino del rione Taverna, a Battipaglia: lo riporta il quotidiano la Città di Salerno. Un fortunato avventore ha acquistato un biglietto gratta e vinci da dieci euro ed ha ottenuto la vincita. Una volta giunta la comunicazione da Lottomatica, sono partiti i festeggiamenti nel bar situato sulla Statale 18, di proprietà di Mario Inverso. Mistero ovviamente su chi possa essere il fortunato vincitore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento