Greggi a Baronissi, sollecito del Comune all'Asl: "Se non si risolve nulla, ci rivolgeremo alla Procura"

Ad arrecare disagi, non solo la presenza degli ovini, ma anche le loro deiezioni che possono rappresentare un pericolo per la salute pubblica, oltre che danneggiare il patrimonio pubblico

Greggi di pecore a spasso tra le auto: il Comune di Baronissi sollecita un fermo intervento dell’Asl per la problematica che continua a interessare le strade comunali. Dopo le sanzioni comminate e una apposita ordinanza comunale, dunque, Palazzo di Città sollecita per l'ennesima volta l'intervento del servizio veterinario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad arrecare disagi, non solo la presenza degli ovini, ma anche le loro deiezioni che possono rappresentare un pericolo per la salute pubblica, oltre che danneggiare il patrimonio pubblico. In caso di mancato intervento, l'amministrazione invierà gli atti sul caso alla Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento