rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

Guardia di Finanza: cambio al vertice del Gruppo di Salerno

Al Tenente Colonnello Edoardo Margarita subentra il Colonnello Stefano Corsi

Passaggio del testimone al comando del Gruppo di Salerno: il Colonnello Stefano Corsi subentra al Tenente Colonnello Edoardo Margarita che, dopo tre anni di intenso ed apprezzato lavoro, durante i quali ha diretto numerose ed importanti attività operative finalizzate al contrasto dei fenomeni più insidiosi di criminalità economico - finanziaria, lascia il Reparto per assumere un altro importante incarico. Dallo scorso 25 luglio, infatti, il comando delle attività passa al Colonnello Stefano Corsi, classe ’69, originario di Latina, sposato, con due figli. Laureato in Giurisprudenza, in Scienza della Sicurezza Economico-Finanziaria ma anche in Scienze Politiche, dopo aver frequentato il 90° Corso “Berane II” presso l’Accademia della Guardia di Finanza, nel corso della sua carriera ha ricoperto importanti incarichi in vari Reparti, come al Nucleo di Polizia Tributaria di Roma e al Comando Generale del Corpo. 

Il cambio

Il Tenente Colonnello Edoardo Margarita, prossimo ad indossare il grado superiore, ha assunto il delicato incarico di Capo Ufficio Operazioni del Comando Provinciale di Salerno, in sostituzione del Gen. B. Carlo Simoncini. L’Ufficiale Generale, dopo quasi sei anni in quest’ultimo incarico, è stato posto in congedo, per raggiunti limiti di età, dopo circa 40 anni di servizio. Arruolatosi nel Corpo nel 1986, ha frequentato prima la Scuola Ispettori e Sovrintendenti e successivamente l’89° Corso “Montenegro II”, presso l’Accademia di Bergamo. Durante la sua carriera, il Gen. B. Carlo Simoncini ha diretto importanti incarichi operativi, tra i quali, si ricordano, la Compagnia di Portici, il I e il II Gruppo di Bologna e il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Latina. È stato docente in materia di antiriciclaggio presso l’Università di Latina e La Sapienza di Roma. Laureato in Giurisprudenza, Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria ed Economia e Commercio, notevole la sua progressione di carriera: cominciando come finanziere semplice ha scalato via via tutta la piramide gerarchica, divenendo sottufficiale e poi ufficiale della Guardia di Finanza. Il Comandante Provinciale Gen. B. Oriol De Luca augura un sentito “in bocca al lupo” agli Ufficiali Superiori per i nuovi incarichi nonché un affettuoso auspicio al Gen. B. Carlo Simoncini di veder realizzati tutti i suoi desideri, nella consapevolezza che questo è il momento di guardare con orgoglio ai traguardi sin qui raggiunti ed il punto di partenza verso un meritato e sereno avvenire. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di Finanza: cambio al vertice del Gruppo di Salerno

SalernoToday è in caricamento