Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Slot machine truccata a Sant'Egidio: interviene la Guardia di Finanza

L'apparecchio sequestrato non era collegato alla rete telematica dei Monopoli di Stato. Il gestore eludeva il monitoraggio delle giocate e il controllo del Fisco. Ha subito una multa di 20mila euro

Guardia di Finanza


La Guardia di Finanza ha scoperto una slot machine truccata in un bar di Sant'Egidio del Monte Albino e ha sanzionato il titolare dell'esercizio commerciale: multa di 20mila euro per utilizzo di apparecchio irregolare. La slot machine col trucco riproduceva giochi leciti quando era in stand by. All’inserimento dei soldi, invece, consentiva di accedere a un motore di ricerca online, dal quale poi si veniva reindirizzati su una schermata con siti non appartenenti ai circuiti legali.

L’apparecchio sequestrato non era collegato alla rete telematica gestita dai Monopoli di Stato. In questo modo il gestore eludeva il monitoraggio delle giocate ai fini fiscali e impediva ai giocatori ogni possibilità di vincita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Slot machine truccata a Sant'Egidio: interviene la Guardia di Finanza

SalernoToday è in caricamento