Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Covid-19, "Sono guarito, grazie San Valentino Torio": il commovente messaggio dell'infermiere

R.F.: "Ho riscoperto il mio paese dove sono stato coccolato come un bambino in fasce, a partire dal Sindaco, dal Parroco, ai Carabinieri"

Forse non è un caso che sia successo in questo giorno, avere la notizia che è finita: ho vinto il virus , come altri miei colleghi. Questa esperienza è stata bellissima, perché ho avuto modo di vedere tante persone che ogni giorno si impegnavano a far sì che non mi mancasse nulla, ho avuto modo di riscoprire i veri amici.

Ho riscoperto il mio paese dove sono stato coccolato come un bambino in fasce, a partire dal Sindaco, dal Parroco,  ai Carabinieri,  se non bastasse sono ancora più fiero ed orgoglioso di essere un cittadino di San Valentino Torio.

Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook R.F., infermiere-paziente guarito da Covid-19, a San Valentino Torio. "La cosa che più mi rincuora che nonostante tutto non ho infettato nessuno, ne della famiglia ne sul lavoro, anche se qualcuno giustamente si è preoccupato, a loro va tutta la mia comprensione. Però devo dire che va tutta la mia gratitudine alle persone che in Costa d'Amalfi si sono preoccupati per me, addirittura pregato per me. Grazie, grazie e grazie a tutti: sono felice e più forte di prima, nel mio piccolo darò sempre il massimo sul lavoro in ospedale e al 118 in Costa d'Amalfi", ha concluso. Una pioggia di like per lui.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, "Sono guarito, grazie San Valentino Torio": il commovente messaggio dell'infermiere

SalernoToday è in caricamento