menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guasto nella notte, rubinetti a secco nella Piana del Sele e nel Cilento: ecco quando tornerà l'acqua

Interruzione dell'erogazione idrica a Pontecagnano, Agropoli, Battipaglia, Eboli, Campagna ed altre zone dell'area interessata

Molti comuni salernitani a secco, questa mattina, a causa della rottura improvvisa avvenuta nella notte all'acquedotto Basso Sele. In corso, dunque, l'interruzione dell'erogazione idrica a Pontecagnano, Battipaglia, Eboli, Campagna, Agropoli ed altre zone della Piana del Sele e del Cilento. Non ancora comunicati i tempi di ripristino.

L'avviso in ritardo

Intanto, a Battipaglia, l’Asis Salernitana Reti ed Impianti Spa, sta ultimando i lavori necessari per la riparazione della condotta, ripristinerà definitivamente il servizio di erogazione idrica alle utenze nella notte tra il 12 e il 13 febbraio.Lo annuncia la sindaca Cecilia Francese.  Nella città capofila della Piana del Sele domani (venerdì 12 febbraio) verrà erogata la riserva idrica dei serbatoi cittadini dalle 7 e sino alle 9:30 nelle zone indicate nella tabella sottostante. 

149146980_1862364667246505_1918439361833279387_n-2

La nota

Nei piani alti degli edifici potrebbero registrarsi maggiori cali di pressione alternati ad assenze di fornitura anche nella predetta fascia oraria. Continua, intanto, il servizio di assistenza alla popolazione da parte della Protezione Civile mediante uso di mezzi autobotte che stazionano sia presso la sede di Via Gonzaga che presso Piazza Amendola.

L'aggiornamento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento