menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guasto alla conduttura idrica, il Cilento resta senz'acqua: i disagi

Numerosi i comuni che dovranno fare a meno dell'erogazione idrica per tutta la giornata di oggi. I tecnici della Consac: "Alla ripresa i cittadini non bevano subito l'acqua"

Il Cilento resta senz’acqua. A causa di un guasto improvviso alle tubature molte località della zona sud della provincia di Salerno dovranno fare a meno dell’erogazione idrica per l’intera giornata di oggi. I comuni coinvolti – fa sapere la Consac - sono: Camerota, San Severino di Centola, San Nicola di Centola, Caprioli, Pisciotta, Ascea, Stampella di Ascea, Salicuneta, Velina di Castelnuovo Cilento, Acquavella, Serbatoio di San Giorgio a Casalvelino, Pedemontana, Verduzio, Cerreta, Vallo Scalo, Omignano Scalo, Acciaroli, Serbatoio di Caleo di Pollica, Agnone di Montecorice

Poi i tecnici della società avvertono i residenti: “Alla ripresa della erogazione idrica l’acqua, per un breve periodo, potrebbe assumere una lieve colorazione; in tal caso, vorrete consentire il deflusso dai rubinetti fino a che l’acqua risulti limpida”.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento