rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

Volantini, passaparola e post sui social: tutti in cerca di Guglielmo. La madre: "Aveva lasciato il cellulare sotto carica: voleva tornare"

"Perchè il proprietario della Yaris che lo ha visto alle 19.40 di venerdì, non ci dà una mano, contattandoci?", si domanda sui social la madre, la docente universitaria Rita Francese

Volantini affissi ovunque, a Salerno città, per ritrovare Guglielmo Belmonte, il 24enne scomparso il pomeriggio del 3 settembre, lasciando nell'angoscia familiari, amici e conoscenti. Il giovane, studente fuori sede a Roma, si trovava nella sua città natìa e stava fornendo un notevole aiuto ai genitori nella gestione del fratello autistico che, a causa dei servizi sospesi per l'emergenza Covid, non poteva contare sulla rete sanitaria di sempre, in termini di assistenza e supporto. Guglielmo è uscito di casa alle 18 di venerdì, senza documenti e cellulare e indossando delle infradito, come a indicare che, in realtà, sarebbe stato intenzionato a rientrare poco dopo. Ma così non è stato: il caso è rimbalzato sui social e anche su "Chi l'ha visto?" su Rai 3.

L'appello

L'ultima volta è stato notato in piazza San Francesco, mentre saliva su una Toyota Yaris nera e arancione: "Perchè il proprietario della Yaris che lo ha visto alle 19.40 di venerdì, non ci dà una mano, contattandoci?", si domanda sui social la madre, la docente universitaria Rita Francese che ha anche sottolineato: "Guglielmo ha lasciato il telefono sotto carica. Intendeva tornare. Ci dia una mano chi l'ha visto dopo le 19 del 3 settembre (venerdì)". Chiunque avesse notizia del ragazzo salernitano, può contattare le forze dell'ordine o telefonare allo 339 5419995.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volantini, passaparola e post sui social: tutti in cerca di Guglielmo. La madre: "Aveva lasciato il cellulare sotto carica: voleva tornare"

SalernoToday è in caricamento