rotate-mobile
Cronaca Torrione

Guida sotto l'effetto di alcol o droga a Salerno: cinque denunce

Passati al setaccio, in particolare, Torrione e Lungomare Tafuri all’altezza del parcheggio pubblico sito in via Carella

Maxi operazione della Polizia Stradale di Salerno, nella notte, diretta dal Primo Dirigente Grazia Papa, per scongiurare la guida sotto l’effetto di alcool e droga, d'intesa con il Dipartimento delle Politiche Antidroga del Ministero della Salute. Passati al setaccio, in particolare, Torrione e Lungomare Tafuri all’altezza del parcheggio pubblico sito in via Carella: 6 le pattuglie della Stradale impegnate con il personale medico della Polizia.

Ben 152 veicoli, dunque, sono stati controllati, di cui 88% di sesso  maschile, il 95% compresi nella fascia d’età tra i 18 e 35 anni, ed il 5% compresi tra i 36 ed i 53 anni. E 68 infrazioni sono state le accertate, di cui 9 per la guida sotto l’effetto di alcool 1 per la guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, precisamente di cocaina: cinque le persone denunciate. Va ricordato che la guida sotto l’effetto di alcool e droga, oltre a costituire una violazione sanzionata in maniera severa dal Codice della Strada e dal Codice Penale, è causa principale, insieme all’alta velocità, dell’elevato numero di incidenti stradali gravi, spesso con esito mortale.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida sotto l'effetto di alcol o droga a Salerno: cinque denunce

SalernoToday è in caricamento